Come twittare da un altro secolo

Schermata 2014-01-09 alle 17.06.21

La studiosa medievale Martha Bayless condivide con noi antichi bastoni incisi con delle rune illustrando come i messaggi brevi e personali – a volte indiscreti – (esattamente come i tweets)  non sono una novità dei nostri giorni.

Gli esempi includono:

  • “Gyða dice che dovresti andare a casa”
  • “Loro vivono insieme, Clumsy-Kari e la moglie di Vilhjalm”
  • “Ingebjorg mi amava quando ero in Stavanger.”
  • “Arni il sacerdote vuole Inga.”
  • “Io amo la moglie di un altro uomo a tal punto che il fuoco mi sembra freddo. Io sono l’amante di questa donna”
  • “mi piacerebbe visitare più spesso le case del sidro di mele”

 

 

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s